MICK ROCK


MICK ROCK

Mick Rock viene spesso citato come “L’uomo che ha fotografato gli anni Settanta’, per le sue immagini iconiche di Syd Barrett, David Bowie, Lou Reed, Iggy Pop, Queen, Sex Pistols, Ramones, Blondie, Rocky Horror Picture Show e molti altri ancora. In verità non ha mai smesso di fotografare. Tra i suoi soggetti più recenti trovate Snoop Dogg, Father John Misty, Lenny Kravitz , The Black Keys, Alicia Keys, Michael Buble, Daft Punk, Pharrell, Flaming Lips, Rufus Wainwright, Kings of Leon e Queens of The Stone Age.

Nato a Londra, Mick risiede a New York da 35 anni e ha scattato oltre 100 copertine di dischi. Di fatto ha creato molte delle immagini chiave del rock ‘n’roll, per album come Madcap Laughs di Syd Barrett, Space Oddity di David Bowie, Transformer e Coney Island Bab di Lou Reed, Raw Power di Iggy & The Stooges, Queen II (con un’immagine che è stata poi ricreata nello storico videoclip di Bohemian Rhapsody) e Sheer Heart Attack dei Queen, End of the Century dei Ramones e I Love Rock ‘n’ Roll di Joan Jett, tra gli altri.

È stato il fotografo di scena di film come The Rocky Horror Picture Show, Hedwig and the Angry Inch e Shortbus. Di recente ha scattato per la nuova versione televisiva di Rocky Horror.

Ha anche prodotto e diretto alcuni video per Bowie: John, I’m Only Dancing, Jean Genie, Space Oddity e Life On Mars. Di quest’ultimo ha recentemente realizzato un nuovo montaggio per la Parlophone Records, utilizzato per la promozione di Bowie-Legacy, un’antologia dei più amati singoli di Bowie.

Tra i suoi libri più recenti A Photographic Record 1969-1980 (prefazione di Lou Reed, Century 22 Books, 1995), Glam: An Eyewitness Account (prefazione di David Bowie, Omnibus Books, 2006), Psychedelic Renegades / Syd Barrett (Genesis Publications, 2002), Moonage Daydream / Ziggy Stardust (con David Bowie, Genesis Publications, 2002), Rock ‘n’ Roll Eye (Tokyo Metropolitan Museum of Photography, 2003), Killer Queen (con Brian May e Roger Taylor, Genesis Publications, 2003), Picture This / Debbie Harry & Blondie (prefazione di Debbie Harry, Omnibus Books, 2004), Raw Power / Iggy & The Stooges (prefazione di Iggy Pop, Omnibus Books, 2005), Rocky Horror (prefazione di Richard O’Brien, Schwarzkopf & Schwarzkopf, 2006), Classic Queen (Sterling Press, 2007), Tamashii: Mick Rock Meets Kanzaburo (con immagini di teatro Kabuki, Hachette Fujingaho, Japan, 2007), Psychedelic Renegades (Gingko Press, 2007), EXPOSED (hardcover, Chronicle Books, 2010), Transformer (con Lou Reed, Genesis Publications 2013), EXPOSED (softcover, Palazzo Editions, 2014).

La sua opera più recente, The Rise of David Bowie 1972-1973 (con David Bowie, Taschen Books, 2015), uno spettacolare volume in edizione limitata firmato anche da Bowie, ha esaurito l’intera tiratura prima ancora della scomparsa dell’artista, battendo ogni record di Taschen.

Mick è presente in un episodio della serie Red Bull Films ‘Visions of Greatness’, che verrà mandata in onda nella primavera 2017. Nel 2016 è stato anche protagonista di un’acclamata della Ovation Cable TV series, ‘On The Record With Mick Rock’. Le riprese della seconda serie cominceranno a giugno 2017.

Un documentario sulla sua carriera, prodotto da Vice Films e Straight Up Films, ‘SHOT!’, è stato lanciato al Tribeca Film Festival nell’aprile 2016 ed è stato presentato anche a London, Sao Paolo, Stockholm, IDFA Amsterdam, Montreal. Distribuito dalla Magnolia Pictures, dovrebbe arrivare nei cinema a primavera 2017.

Mick ha dichiarato al ‘London Times’, che lo ha ribattezzato “il più grande fotografo della musica”: “Non mi sono mai sentito un voyeur, malgrado abbia di certo guardato parecchio! Alla pari di uno chef, raccolgo tutti gli ingredienti e non smetto di mescolarli e assaggiarli finché l’aroma giusto mi inebria a tal punto da farmi partire in quarta. È una vera e propria dipendenza, di cui non posso fare a meno senza sentirmi a posto…”.

Latest additions to our collection
Popular photos and artists

news

''BRUCE SPRINGSTEEN. FURTHER UP THE ROAD''. IL NUOVO LIBRO DI FRANK STEFANKO IN EDIZIONE LIMITATA! 29/04/2017

''BRUCE SPRINGSTEEN. FURTHER UP THE ROAD''. IL NUOVO LIBRO DI FRANK STEFANKO IN EDIZIONE LIMITATA!

Con oltre 400 fotografie di

leggi
''THE KATE INSIDE''. LA MOSTRA ARRIVA ALLA WALL OF SOUND! 30/01/2017

''THE KATE INSIDE''. LA MOSTRA ARRIVA ALLA WALL OF SOUND!

Si riparte! La mostra The Kate Inside di

leggi
ADDIO LEONARD COHEN. 07/11/2016

ADDIO LEONARD COHEN.

A sole tre settimane dalla pubblicazione del suo quattordicesimo album You Want It Darker, è mancato il ...

leggi

With a little help from our friends: