News


A NEW YORK MOSTRA DI JOE ALPER DEDICATA AI 50 ANNI DEL CAFFE LENA. 07/11/2013

A NEW YORK MOSTRA DI JOE ALPER DEDICATA AI 50 ANNI DEL CAFFE LENA.

Siete a New York stasera? Dalle 19 alle 21 poterste godervi una serata speciale alla PowerHouse Arena in occasione della mostra fotografica di Joe Alper con cui si celebra il 50° anniversario del leggendario "Caffe Lena" di Sarasota Springs, storica mecca dei più grandi artisti di blues e folk tutt'ora in attività, da Bob Dylan a Mississippi John Hurt. Vi ricordiamo che l'estate passata abbiamo prodotto la fantastica mostra Dylan Before Dylan comprendente un'ampia selezione di immagini in gran parte inedite di Joe Alper, incluse molte di un giovanissimo Bob Dylan appena arrivato a New York dalla provincia e fissato dalla macchina fotografcia di Alper tra il 1961 e il 1965.

ADDIO LOU REED. 27/10/2013

ADDIO LOU REED.

Per citare il titolo di uno dei dischi più toccanti di Lou Reed, Magic and Loss, oggi nessuna Magìa, solo Perdita. Oggi abbiamo perduto un artista unico oltre che un carissimo amico. Inviamo le nostre più sentite condoglianze alla sua famiglia e alla moglie Laurie Anderson e desideriamo ricordarlo con questo ritratto molto intimo di Guido Harari, realizzato nel 2002 al Lingotto di Torino in occasione della prima e unica tournée di Lou Reed con Laurie Anderson.

16/05/2013

"DYLAN BEFORE DYLAN". LE FOTOGRAFIE INEDITE DI JOE ALPER, 1961-1965.

Nel 50° anniversario di Blowin’ in the Wind, Wall of Sound Gallery è orgogliosa di presentare, per la prima volta in assoluto e in esclusiva europea, la mostra Dylan Before Dylan con le storiche fotografie inedite di Joe Alper. Come già l’anno passato per la mostra di Art Kane, editing, restauro dei negativi originali e stampa sono stati realizzati presso la nostra galleria, ad Alba, con l’attenta supervisione di Edward Elbers, cognato di Alper e manager della Joe Alper Photo Collection LLC. Da oggi queste immagini sono finalmente disponibili per i collezionisti e gli appassionati di tutto il mondo in edizioni numerate e timbrate. La storia di Joe Alper come fotografo di folk, blues e jazz, nonché il suo incontro e amicizia con il giovanissimo Bob Dylan, è assolutamente unica. Potrete saperne di più cliccando qui. La mostra presenta anche un'impressionanteselezione di fotografie di Alper ad artisti come Aretha Franklin, Nina Simone, Muddy Waters, Thelonious Monk, Joan Baez con la sorella Mimi e suo marito Richard Farina, Pete Seeger, John Coltrane in sala di registrazione col produttore Bob Thiele, Miles Davis, Duke Ellington con Ella Fitzgerald, Dizzy Gillespie con Quincy Jones, Ray Charles, Charlie Mingus con Max Roach, Howlin’ Wolf, Joe Zawinul, Mississippi John Hurt e Elizabeth Cotten, Big Joe Williams. Una mostra assolutamente imperdibile!

ADDIO STORM THORGERSON. 18/04/2013

ADDIO STORM THORGERSON.

Addio a Storm Thorgerson, l'"occhio del rock". Il "miglior designer di copertine di dischi del mondo" ci ha lasciati. Conosciuto soprattutto per la sua lunghissima collaborazione con i Pink Floyd, Storm ha concepito e realizzato icone senza tempo come il prisma di Dark Side Of The Moon (1973), il maiale gonfibile in volo sulla centrale elettrica di Battersea per Animals (1977), i 700 letti d'ospedle sparsi su una spiaggia per A Momentary Lapse Of Reason (1987). Indimenticabili un'infinità di immagini, spesso create insieme al suo partner di Hipgnosis Aubrey Powell, per artisti come Led Zeppelin, Genesis, Peter Gabriel, Nice, Paul McCartney, 10cc, Black Sabbath, Cranberries e Muse. Leggete qui di Storm nel "Guardian".

STEPHEN ALCORN, IN MOSTRA CON LA SUA 20/03/2013

STEPHEN ALCORN, IN MOSTRA CON LA SUA "CANTABILE COMPAGNIA".

Con questa nuova mostra Wall Of Sound Gallery sposta per la prima volta i riflettori dalla fotografia all’illustrazione, a conferma di un progetto che abbraccia ogni aspetto, tecnica e linguaggio dell’immaginario visivo legato alla musica. La scelta di esporre le opere dell’americano Stephen Alcorn è tutt’altro che casuale, vista l’amicizia più che decennale che lega l’artista non solo a noi, ma anche alla Fondazione Fabrizio De André. Sì, perché Alcorn, raffinato artista visivo nonché valente musicista, è da sempre appassionato di Fabrizio a cui ha dedicato un ciclo di dieci opere. Xilografie tratte dalla serie "Modern Music Masters" vengono esposte per la prima volta in Italia: tra tutte, i ritratti di Kurt Cobain, Ray Charles, Lightnin’ Hopkins, Elvis Presley, Miles Davis, Bob Dylan, David Bowie, James Brown, Jeff Buckley, Johnny Cash, Eric Clapton, Nick Drake, Woody Guthrie, George Harrison, Jimi Hendrix, Billie Holiday, Mick Jagger, Blind Lemon Jefferson, Brian Jones, Lennon & McCartney, Madonna, Bob Marley, Nina Simone, Patti Smith, Bruce Springsteen, Pete Townshend, Stevie Ray Vaughan, Muddy Waters e Frank Zappa. Un autentico pantheon della musica popolare contemporanea, in mostra dal 20 marzo al 5 maggio. Per saperne di più cliccate sui seguenti link: ArtTribune, Torino Repubblica, L'Espresso, Rolling Stone, Vogue e Arte.Go

.

FRANCESCO GUCCINI ALLA WALL OF SOUND GALLERY! 16/03/2013

FRANCESCO GUCCINI ALLA WALL OF SOUND GALLERY!

Trovandosi ad Alba per ritirare un premio, Francesco Guccini ha visitato oggi la nostra galleria mentre è ancora in corso la mostra Gaber. E sogno e rido e vivo. In questa foto, schiacciato per così dire tra Guido Harari (a sinistra) e Guccini (a destra) potete vedere Edward Elbers, manager della Joe Alper Photo Collection LLC. Edward si trova già da una settimana ad Alba per sovrintendere al restauro e alla stampa di una serie di negativi originali di Joe Alper per l'imminente mostra Dylan Before Dylan che inaugurerà il 16 maggio e rimarrà aperta fino al 21 luglio. In qualità di grande fan di Dylan, Francesco è stato felicissimo di poter visionare le prime prove di stampa insieme a Edward. Foto di Bruno Murialdo.

24/01/2013

"GABER. E SOGNO E RIDO E VIVO", LA MOSTRA A 10 ANNI DALLA SCOMPARSA.

Dieci anni senza Giorgio Gaber. Wall Of Sound Gallery vuole ricordarlo, dal 24 gennaio al 17 marzo, con una mostra esclusiva, Gaber. E sogno e rido e vivo, che presenta per la prima volta immagini storiche della Fondazione Giorgio Gaber, degli archivi Farabola, Olycom, Mondadori Portfolio e Studio Begotti, dei fotografi Gianni Greguoli, Luigi Ciminaghi, Gianmarco Chieregato, Enrica Scalfari, Angelo Deligio, Rino Petrosino e Guido Harari. Una mostra che è il viaggio di una vita, dagli anni Cinquanta virati in rock alle collaborazioni con Enzo Jannacci e Maria Monti, dal successo pop degli anni Sessanta alla stagione dell'impegno con la nascita del Teatro Canzone insieme a Sandro Luporini.
L'inaugurazione del 24 gennaio sarà accompagnata da una serata speciale al Teatro Sociale G. Busca di Alba con l'incontro spettacolo Gaber se fosse Gaber di e con Andrea Scanzi

30/11/2012

"VINICIO & TOM", CAPOSSELA & WAITS IN MOSTRA FOTOGRAFATI DA GUIDO HARARI.

Il 30 novembre, alle ore 18, inaugurazione della mostra Vinicio & Tom, con le fotografie scattate da Guido Harari a Vinicio Capossela e Tom Waits. A seguire, alle ore 21, al Teatro Sociale, la prima serata della rassegna "Vedere la musica, ascolatre le immagini", dedicata ai due libri, editi da Tea, da cui è tratta la mostra. Parteciperanno alla serata Guido Harari, Giulio Casale, Vincenzo Costantino Cinaski e Massimo Cotto. Immagini, parole e note in libertà, il tutto accompagnato da un calice di "Long Now" della cantina di Giorgio Pelissero.

Latest additions to our collection
Popular photos and artists

news

''THE SOUND OF HANDS'' DI CRISTINA ARRIGONI A MONTEPULCIANO! 22/05/2017

''THE SOUND OF HANDS'' DI CRISTINA ARRIGONI A MONTEPULCIANO!

The Sound of Hands, il nuovo progetto di libro e mostra di Cristina Ar ...

leggi
''BRUCE SPRINGSTEEN. FURTHER UP THE ROAD''. IL NUOVO LIBRO DI FRANK STEFANKO IN EDIZIONE LIMITATA! 29/04/2017

''BRUCE SPRINGSTEEN. FURTHER UP THE ROAD''. IL NUOVO LIBRO DI FRANK STEFANKO IN EDIZIONE LIMITATA!

Con oltre 400 fotografie di

leggi
''THE KATE INSIDE''. LA MOSTRA ARRIVA ALLA WALL OF SOUND! 30/01/2017

''THE KATE INSIDE''. LA MOSTRA ARRIVA ALLA WALL OF SOUND!

Si riparte! La mostra The Kate Inside di

leggi

With a little help from our friends: